Piazza Farnese, 96 - 00186 Roma (Italy)

SOLENNITÀ DI SANTA BRIGIDA DI SVEZIA PATRONA D’EUROPA

23 luglio 2022

solennita

Sante Messe: ore 7.30 / 10.30 /18.00
Vespri in onore di Santa Brigida Ore 16.30

La festa sarà preceduta da una Novena di preghiera nei giorni dal 14 al 22 luglio. Ore 16.10: S. Rosario, Vespri e Benedizione Eucaristica.

“Rallegriamoci tutti nel Signore, celebrando questo giorno di festa in onore dì Santa Brigida; della sua gloria si allietano gli angeli e lodano insieme il Figlio di Dio”.

Casa di Santa Brigida
I - 00186 ROMA - PIAZZA FARNESE 96
Tel. 0039 06 688.925.96
E-mail: brigida@brigidine.org - curia@brigidine.org

Noi, Suore di Santa Brigida, rivolgiamo l’invito a quanti fossero interessati tra i cattolici a unirsi alla nostra Famiglia religiosa, divenendo “Oblati brigidini”. Gli Oblati fanno parte di un Movimento cattolico, esistente da molti anni, seguono uno Statuto proprio, secondo la spiritualità brigidina, dedicandosi a vivere la fede per dare una buona testimonianza di vita cristiana, di laici impegnati nella società di oggi.

È nostro desiderio istituire anche un gruppo di “Amici di Santa Brigida” a Roma, aperto a tutte le Confessioni cristiane, affinché possano portare la propria testimonianza a tutti coloro con i quali vengono a contatto, ma a differenza degli Oblati brigidini, gli “Amici di Santa Brigida” non avranno particolari obblighi, se non quelli della vita secondo la propria Confessione.

I due gruppi distinti possono avere un riferimento nella Casa di Santa Brigida, impegnandosi soprattutto con una vita vissuta nell’Amore di Dio, sotto la protezione e l’intercessione di Santa Brigida di Svezia, Patrona d’Europa, e della S. Madre M. Elisabetta Hesselblad.

Sarà facile per chi vive a Roma raggiungere la Casa di Santa Brigida in Piazza Farnese. Vi invitiamo fin d’ora alla solenne festa della Santa Madre Brigida il 23 luglio, giorno commemorativo della sua nascita al cielo, che nel 2023 compirà il 650° anniversario; per tale motivo, il 23 luglio 2022 inizieremo l’anno giubilare, pregando più intensamente e affidandoci alla sua potente intercessione.

La mattina del 23 ci sarà la solenne celebrazione della liturgia delle Lodi alle ore 6.30 e le Sante Messe alle ore 7.30, 10.30 e 18.00, nella stessa chiesa in Piazza Farnese. Durante la giornata si potranno visitare le stanze dove Ella visse per 19 anni ed esalò l’ultimo respiro.

Chiediamo l’intercessione di Santa Brigida che protegga tutti voi e le vostre famiglie e ottenga al mondo la pace. Auguri a tutti di ogni bene!




PROFESSIONE SOLENNE DI SR IGNAZIA, SR LEONIA E SR ROSINA

Casa Santa Brigida 2 febbraio 2022

Osea 22:16, 21-22 Tu conoscerai il Signore.
Efesini 1:3-14 Egli ci ha fatto conoscere il mistero della sua volontà.
Marco 10:24-30 Com’è difficile entrare nel regno di Dio!

Professione Solenne

Le nostre letture ci mettono di fronte ad una apparente contraddizione. La profezia di Osea e la lettera agli Efesini proclamano che Dio è conoscibile e ci ha dato i mezzi necessari per avvicinarci a lui. La strada sembra dritta, anche facile. Nel vangelo, però, il Signore afferma: ‘Com’è difficile entrare nel regno di Dio!’ Carissime, che dirne?

La difficoltà dell’entrare non viene dalla parte del Signore. Dio è un Dio che si rivela, che desidera salvarci. La Scrittura non è altro che la storia di una epifania salvatrice sempre più esplicita. Noi, però, spesso non diamo retta alla realtà gloriosa svelandosi davanti ai nostri occhi. Per quanto sembra perverso, per quanto assurdo è, preferiamo le tenebre alla luce. E’ questa la tragedia dell’umanità, la causa della sua tristezza.

ANNIVERSARIO DELLA DIPARTITA DI MADRE M. TEKLA

Nel primo anniversario della dipartita della Madre M. Tekla Famiglietti, le Suore dell’Ordine del SS. Salvatore di S. Brigida, hanno ricordato questa figura di Madre, che per lunghi anni ha guidato l’Ordine e ne ha promosso lo sviluppo.

Sua Eminenza il Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, ha presieduto la Celebrazione Eucaristica il 3 Marzo 2021 nella chiesa di S. Brigida in Piazza Farnese a Roma.

madre tekla



OMELIA SANTA MESSA PRIMO ANNIVERSARIO MORTE MADRE TEKLA
Roma, 3 marzo 2021

Rev.da Abbadessa Generale,
Rev.de Suore,
Rev.di Sacerdoti,
Cari fratelli e sorelle in Cristo,

Ringrazio per il gradito invito a celebrare con voi questa S. Messa nel primo anniversario della scomparsa di Madre Tekla Famiglietti, che dal 1979 al 2016 resse come Abbadessa Generale l’Ordine del SS. Salvatore di Santa Brigida.

Vogliamo elevare per Lei la nostra preghiera di suffragio, ora che il suo cammino terreno è terminato e, nello stesso tempo, come mi ha scritto Sr. Fabia, “desideriamo ricordare la sua vita e il suo operato con gratitudine – la sua fede forte e il suo grande amore per la sua vocazione religiosa – mentre la crediamo vicina e dal Cielo prega per tutti noi”.

SANTA BRIGIDA DI SVEZIA PATRONA D'EUROPA

FESTA LITURGICA DI SANTA MADRE ELISABETTA HESSELBLAD

festa Liturgica

CENTENARIO FONDAZIONE DELL'ORDINE

papa benedetto

UDIENZA PAPA BENEDETTO

papa benedetto

All'udienza generale il Papa parla di Santa Brigida di Svezia

Cari fratelli e sorelle,nella fervida vigilia del Grande Giubileo dell’Anno Duemila, il Venerabile Servo di Dio Giovanni Paolo II proclamò santa Brigida di Svezia compatrona di tutta l’Europa. Questa mattina vorrei presentarne la figura, il messaggio, e le ragioni per cui questa santa donna ha molto da insegnare – ancor oggi – alla Chiesa e al mondo.

Conosciamo bene gli avvenimenti della vita di santa Brigida, perché i suoi padri spirituali ne redassero la biografia per promuoverne il processo di canonizzazione subito dopo la morte, avvenuta nel 1373. Brigida era nata settant’anni prima, nel 1303, a Finster, in Svezia, una nazione del Nord-Europa che da tre secoli aveva accolto la fede cristiana con il medesimo entusiasmo con cui la Santa l’aveva ricevuta dai suoi genitori, persone molto pie, appartenenti a nobili famiglie vicine alla Casa regnante. [...]